Anmvi
E.V. srl

HOME PAGE

Via Trecchi 20, 26100 Cremona - Italy
Tel +39 0372 403539 - Fax +39 0372 403540 - segreteria@aivemp.it
C.F. 93039240192
AIVEMP collabora con SIVAR per dare l'apporto del Medico Veterinario di Sanità Pubblica al Libero Professionista in azienda zootecnica.
LA SOCIETA'
STATUTO
MANIFESTO DI FONDAZIONE
SEGRETERIA ISCRIZIONI
VETERINARY & FOOD
ARCHIVIO BIBLIOGRAFICO
LINKS
AREA
CITTADINI
Notizie
AREA
VETERINARIA
Sicurezza Alimentare
Normativa
Notizie

Moduli iscrizione AIVEMP 2014
Iscriviti all'AIVEMP per il 2014, nella sezione SEGRETERIA ISCRIZIONI sono indicate le modalità per la stampa della modulistica o l'invio del modulo on line.

Moduli di iscrizione

AIVEMP è su Facebook!
Da oggi è possibile usufruire del social network per consultare ed aggiornarsi in merito alle attività proposte da AIVEMP. Vi invitiamo ad aggiungere commenti e proposte contribuendo in questo modo alla visibilità pubblica dell'Associazione ed ottimizzarne gli obiettivi e finalità

Clicca qui per visualizzare la pagina

"Veterinary & Food" inviaci il tuo articolo!
Veterinary & Food è la rivista di aggiornamento scientifico-professionale di AIVEMP. Il periodico pubblica testi su temi inerenti i due argomenti che ne definiscono la testata. Inviaci i tuoi lavori seguendo le ISTRUZIONI PER GLI AUTORI

Istruzioni per gli autori

Scarsa comunicazione dagli allevatori. La FVE ha diffuso una nota sull'importanza della pastorizzazione del latte. Cresce la propensione al consumo di latte crudo, non pastorizzato e di prodotti derivati del latte. "Gli allevatori che offrono latte vaccino, di capra, pecora e altri animali non forniscono una chiara comunicazione sui rischi connessi al consumo di questo alimento quando non è lavorato".
Il ministero della Salute finanzia l'Izs Sardegna per la realizzazione di un laboratorio per le analisi chimiche, microbiologiche e radioattive sugli alimenti di origine vegetale.
Un sistema per aiutare i rivenditori e i distributori di prodotti alimentari e autorità sanitarie a prevedere le fonti alimentari con maggiore probabilità di essere contaminate.
Il mantenimento della catena del freddo è uno dei principi e requisiti di base della normativa UE in materia di igiene alimentare. Il tempo trascorso tra la macellazione e la macinazione della carne può essere protratto senza causare ulteriore crescita di batteri patogeni, a condizione che le temperature di stoccaggio consentite vengano abbassate.
Brochure        Scheda di iscrizione
Brochure        Locandina        Progetto Programma
Consulenza legale
Consulenza fiscale
Consulenza del lavoro
Consulenza sul d.lgs. 626/94
Liste telematiche ANMVI Veterinary & Food
La Professione Veterinaria
@nmviOggi
Vet.Journal